Che ci appassiona più di questa vita
è il desiderio antico di capire
che cosa esista, quando sia finita
quest’avventura che ci fa patire.

Noi sopportiamo insieme la fatica
di scegliere tra il male di morire
e la fortuna d’una sorte amica
di andarsene così,. senza soffrire.

Temiamo che null’altro venga dopo
e il brano d’esistenza che viviamo
appaia come quasi senza scopo,

così che quando infine decidiamo
di abbandonare della vita il gioco,
per una volta ancora non capiamo.
I numeri di Premio Renato Fucini:

Hanno visitato Premio Renato Fucini utenti.