Il Premio Renato Fucini è promosso dal Comune di Monterotondo Marittimo e dal Dipartimento di Filologia e Critica dell’Università di Siena in collaborazione con la Pro Loco di Monterotondo, che condividono la finalità della valorizzazione e conservazione di una parte importante del patrimonio letterario delle Colline Metallifere in quanto “bene culturale”.
Renato Fucini, infatti, nato a Monterotondo nel 1843 e presto trasferitosi in altre zone della Toscana, è il simbolo di una delle visioni di Maremma più diffuse e, proprio grazie alla sua opera, famosa in tutta Italia.

I VINCITORI DEL PREMIO NAZIONALE LETTERARIO RENATO FUCINI 2019:
LETIZIA MURATORI CON IL RACCONTO “SPIFFERI” E DANIELE LO CASCIO CON IL SONETTO “SBARCHI”

Le precedenti edizioni

Le news