Il Premio Renato Fucini è promosso dal Comune di Monterotondo Marittimo e dal Dipartimento di Filologia e Critica dell’Università di Siena in collaborazione con la Pro Loco di Monterotondo, che condividono la finalità della valorizzazione e conservazione di una parte importante del patrimonio letterario delle Colline Metallifere in quanto “bene culturale”.
Renato Fucini, infatti, nato a Monterotondo nel 1843 e presto trasferitosi in altre zone della Toscana, è il simbolo di una delle visioni di Maremma più diffuse e, proprio grazie alla sua opera, famosa in tutta Italia.

IL PREMIO NAZIONALE RENATO FUCINI 2019 IX EDIZIONE
IL Regolamento

Le precedenti edizioni

Le news