Raccolte in concorso

Racconti di metropolitana solitudine di Michele Scaranello

Sette racconti contemporanei, sette personaggi in lotta o in fuga, uniti da un solo comune denominatore: il disagio del vivere il nostro tempo. Nella quotidianità di un universo distratto e indifferente, si consumano le loro vicende. Ognuno, vittima o artefice del proprio isolamento, spesso solo interiore, è alla ricerca di una dimensione, di una verità universale.

Continua

Racconti e poesie di Stefano Caragnano edizioni Scorpione editrice

Il senso che traspare da questo volume è legato alla constatazione della cruda realtà della vita, al netto di tutti i fronzoli con i quali la società moderna cerca di addolcirla e abbellirla. Solo principi e valori forti ti consentono, per quanto possibile, di trarre sempre per la retta via senza inciampare nel più piccolo sassolino.

Continua

Racconti sonori e d’alchimia di Luca Dragani ed. Il Viandante

L’ opera ha un nucleo di partenza, costituito dal racconto “Il Testimone“, collocato storicamente più indietro rispetto agli altri e con un “sequel “diretto (ma ci sarà spazio per un racconto intermedio) ne “La morte della regina“, e per argomenti e schemi comuni sono derivati tutti gli altri.

Continua

Rivoluzione astrale di Maurilio Di Stefano edizioni Fucine Editoriali

Due racconti per due equinozi, due racconti per due solstizi. Nel tempo che impiega la Terra per fare un giro completo intorno al sole, quattro storie molto diverse tra loro si avvicendano tra amore e guerra, solitudine e magia, morte e rinascita, e si intrecciano simbolicamente, aprendo e chiudendo un cerchio che è insieme il cerchio della vita e la ruota del tempo.

Continua

San Martéin di Vander Penazzi edizioni Pegasus Edition

Vander Penazzi vive e lavora ad Anita di Argenta. Questo piccolo centro, sorge là dove il corso di fiume Reno (ex Padus Primarius) appoggia i suoi argini alle acque delle valli di Comacchio, nel territorio dell’Antica Humana. Vander Penazzi ha scritto e pubblicato: ANITA. Dall’Antica Humana al 7 Aprile 1945. Una terra, la sua gente…. Mostra articolo

Continua

Scintille di Federico Pace edizioni Einaudi

Nessun uomo è un’isola. Ciascuno di noi viene toccato, illuminato, travolto e mutato da un incontro. Da un’amicizia o un amore. Da una sorella o un padre. Ma anche da chi ha acceso il desiderio e poi è svanito. Un viaggio nel cuore segreto di quelle relazioni, di quei sentimenti, che danno un senso alla nostra vita.

Continua

Se fossi padre di Pietro Spirito Mauro Pagliai editore

Un figlio al capezzale del padre morente ricorda quando quest’ultimo amoreggiava con la baby sitter. Un ragazzo ripercorre le orme del nonno, una volta soldato sul fronte alpino.

Continua

Senza filo conduttore di Barbara De Marco ed. Del faro

Rebecca è un’adolescente problematica, a disagio nel calzare i panni della brava ragazza, il suo comportamento nasconde un malessere esistenziale profondo. Alessia cerca nei tarocchi “qualcosa che la aiuti a risolvere il suo enigma”, a colmare il vuoto che ha dentro.

Continua

Si racconta che di Antonio Borghesi Arpeggio edizioni

L’ho pensata così: a volte leggere una serie di racconti è molto più distensivo e rilassante che leggere un romanzo completo. Un racconto è breve e al suo termine non si è obbligati a ricordare storie e personaggi.

Continua

Sicilia terra d’amore di Carmen Toscano edizioni Algra editore

Tredici racconti intensi, carichi di storia e di vicende emozionanti, rievocando un passato non molto lontano. Anche se spesso non vengono citati nomi e luoghi precisi, queste storie sono autentiche e appartengono alla nostra Italia

Continua

Soglie di Alberto Giordani edizioni Il Poligrafo

Quante volte siamo rimasti immobili, di fronte a una scelta? Un unico passo, e quella soglia da varcare sarebbe stata soltanto un ricordo, una tappa nel percorso senza fine del nostro sguardo, una perturbazione nel paesaggio della nostra interiorità: paesaggio sempre mutevole, in continua evoluzione, dove ogni decisione, presa o no, affrontata o elusa, si manifesta in un limite dai contorni spesso aspri.

Continua

Spifferi di Letizia Muratori ed. La Nave di Teseo

Come una matrioska che nasconde nella sua pancia un susseguirsi di mondi, Spifferi trascina il lettore lontano dalla superficie finché – e ognuno lo farà a modo suo – non senta d’aver afferrato qualcosa che somiglia a un fantasma, intrappolato o sprigionato dalle parole.

Continua

Spigolature di Vittorio Sartarelli edizioni Elison Publishing

Ogni racconto è un fatto a sé stante, possibilmente con caratteristiche diverse se non addirittura opposte a quelle del precedente racconto. Sono tutti episodi ed eventi, eccetto uno, fra gli ultimi, che si sono verificati nel secolo scorso e quindi tutti diversi per ambientazione, persone e situazioni che vengono tuttavia pienamente esaminati ed esposti con una sapiente capacità espressiva.

Continua

Spigolature di Vittorio Sartarelli edizioni Elison Publishing

Ogni racconto è un fatto a sé stante, possibilmente con caratteristiche diverse se non addirittura opposte a quelle del precedente racconto. Sono tutti episodi ed eventi, eccetto uno, fra gli ultimi, che si sono verificati nel secolo scorso e quindi tutti diversi per ambientazione, persone e situazioni che vengono tuttavia pienamente esaminati ed esposti con una sapiente capacità espressiva.

Continua

Stato di famiglia di Alessandro Zannoni ed. Arkadia

I protagonisti di questi racconti sono le cavie di un laboratorio, soggetti a una condizione mentale e ambientale che inevitabilmente li pone di fronte a conseguenze, effetti collaterali di un destino sbagliato, di una natura cattiva. Zannoni, come un bravissimo sceneggiatore ci mostra il male, le sue distorsioni senza alcun fine didascalico.

Continua

Storia dell’uno e dell’altro di Gianluca Minotti edizioni Ottotipi

Torni a casa, stanco dopo il lavoro; è tardi, a casa non c’è nessuno; d’un tratto la solitudine è così feroce che senti di sparire. Allora ti cerchi, per tutta casa, ma non ci sei. Poi un rumore: ti affacci alla finestra, guardi giù in giardino: eccoti lì, sull’altalena.

Continua

Storia insensata di un cambio di personalità di Armando Balduino edizioni Manni

In un lessico nitido e incisivo, essenziale, la raccolta racchiude testi che solo impropriamente possono definirsi racconti. Questo perché il lettore viene coinvolto in episodi di vita declinata all’ombra dell’amata letteratura, in reali lettere scritte alla moglie Bianca fedelmente riportate, in autentiche confessioni autobiografiche.

Continua

Storie di presunti imbecilli di Alessandro Marinaro edizioni A&A

Gasparino è in attesa del fratello, che non vede da trent’anni, dopo il litigio per la successione dei beni; Gualtiero Romeo, telegiornalista sincero, è stufo dell’ipocrisia dei notiziari, e decide di sputtanare l’intera categoria in diretta TV

Continua